Le pagelle di Inter-Napoli

219

Io non ci sto.
Vergogna!
Siamo tutti Mazzoleni!
Troppo facile ora stare con Koulibaly.
Solo perché è piccolo e soprattutto NERO.
Ma chi sei Calimero Koulibaly?
Ma dai.
Che buffonata.
Troppo facile ora fare del qualunquismo e del sano moralismo.
Banale direi.
Tutto questo indignarsi per qualche bu.
Ma dai.
Ma quando mai un bu ha fatto male a qualcuno…
Bello fare la vittima e speculare sul proprio colore per farsi pubblicità.
Allora facciamo buuuuuu pure ai puffi.
Anzi ai puffi facciamo bluuuuuuu.
Nessuno osi speculare su questo.
I milanesi sono civili.
È lui che si fa troppe lampade.
E irriverente applaude l’arbitro.
Non si fa.
È scostumato.
E maleducato.
Non si applaude.
Che è sta ironia?
Si può invece fare buuuuuuuu.
Si può con una squadra piena di giocatori di colore fare buuuuuuuu.
Si può, membri di un club alle pendici del Vesuvio, augurarsene l’eruzione.
E poi oltre a essere nero chist è pure napoletano. Gennaro Koulibaly.
Iamm che esagerazione.
Allora sei un provocatore proprio.
Nir e napoletano. Niente più?
Vergogna.
Ma dove andremo a finire.
Io sto con Mazzoleni.
Ge sui Mazzoleni.
Questo non è un arbitro.
Chist è nu Killer.
Questo è scienza non fantascienza.
Chist o ver fa na vit ‘e merd.
Altro che Calimero Koulibaly che prende 5 milioni di euro all’anno mentre dovrebbe stare ad un semaforo a vendere fazzolettini di carta appezzuttati.
Mazzoleni pe piglia’ na cos ‘e sord e campare dignitosamente deve essere sempre sul pezzo, sempre attento.
Pronto appena il padrone chiama.
Appena manda un pizzino o un messaggio subliminale…
Mazzole’ le cose si mettono male…
Pensaci tu…
Cornuti e Mazzolenati…
Siamo tutti Mazzoleni!
Ge sui Mazzoleni!

Meret 6
Tocca di nuovo al nostro Buffet. Sempre più sicurezza! Una bella parata. Lo salva Kk sulla linea. Piccoli fenomeni crescono.
 
Callejon 7
Finalmente terzino. Terzino di ruolo, non solo di fatto. È da tre mesi che fa ‘o terzin. Anche se di stramacchia. Molti si sono meravigliati. Mah… Gli stessi che dicono che Hysaj nun deve giocare più. Ottimo sia come difensore pezzuttat che come Callejon originale.
 
Maksimovic 7
Trasforma Perisic in Gabriel Barbosa. Lo ferma sempre, ovunque e comunque. Giocatore da grandi partite. C’è chi ha gli attributi e chi no. Maxi è bon e tiene i controcoglion… e fa pure rima… Stabbene!
 
Albiol 7
Non si sottrae alla lotta. Non è un figlio di una… Mazzolenotta, insomma. Lo vedi alto, elegante e pieno di classe e pensi che sia poco concreto. In realtà ten a cazzim re moihani. Insuperabile (quasi) con Koulibaly e Maksimovic.
 
Koulibaly buuuuuuu
Un nero e per di più napoletano che ruba i soldi ed il posto di lavoro agli italiani onesti. E Salvini dove è? Dove finiremo di questo passo? Siamo tutti buuuuuu a Koulibaly. Vergogna. Buuuuuuuuuuuu. Presentarsi a Milano così abbronzato e così napoletano. Buuuuuuuuuuuuu. Non scherziamo. Buuuuuuuuuuuuu. E che cacchio ti applaudi? Ma dove pensi di stare in un villaggio Masai? MA SAI che non devi dare fastidio? Buuuuuuuuuuuuuuuuuuuu!
 
Mario Rui 6
Stranamente non fa strunzat. Anche se sembra che stia sempre là là per farle. Come un equilibrista sul filo. E noi appresso a lui. Spaventatissimi. ‘O nano ro’ circo. Poi entra Ghoulam finalmente… Nel finale insulta tutti. Sta troppo nervoso.
Ratec ‘na camomilla.

Ghoulam sv
Entra bel bello. Come Don Abbondio nei promessi sposi. In verità manco si capisce perché entra. Solo per risparmiare qualche panteco ai tifosi targato Rui.
 
Hamsik sv
Si stira dopo nemmeno mezz’ora. Si stira e non si ammira. Non si ammira lui, né il vero Napoli. Non sapremo mai come sarebbe andata con lui in campo. Come la aveva preparata il mister. Senza la Luce diventa dura…
 
Zielinski 5
Buona partita. Se giocasse sempre contro l’Inter… Si mangia, però, un gol che grida vendetta. Sul iss e ‘a port coglie Asamoah. Imperdonabile. E quindi ingiustificabile. E insufficiente.

Allan 5
Non è quello di qualche gara fa. La convocazione in nazionale ha portato male. Stanco, falloso e impreciso. S’adda arripusa’, come la pasta e patane, così è scotta e senza sapore. Ci serve subito ‘o can e presa originale. Sembra aver perso umiltà.
 
Fabian Ruiz 6+
Moto perpetuo. Il carrarmato è il migliore del centrocampo, senza ombra di dubbio. Giocatore dirompente. E cingolato. Un 4×4. Togliergli il pallone è un’impresa.
 
Milik 5,5
Il Principe di Polacchia non la becca mai. Neanche un tiro in porta. Si fa il mazzo ma invano. Pare o principe azzurro senza ‘a principessa sul pisello. Inutile. Na tristezza inenarrabile. Anche perché a sto giro sul pisello ci sta Mazzoleni. Assai.
 
Mertens 6
Puffo Pleistescio versione entro e spacco la gara. Il problema è che nel frattempo Mazzoleni era già entrato. Ed era in versione Pechino, ovvero spacco gli zebedei . Tra i due la spunta Mazzoleni, ovviamente.
 
Insigne 5
Sciuliatissimo. Sarà perché è più terrone di Koulibaly. La prende davvero malissimo. Cercando ripetutamente di scalciare e far male a Pippo Balde che è veramente un giocatore impresentabile. Perde la testa dopo una partita inguardabile. Stanchissimo sia di testa che di gamba. Lavatelo col fuoco.
 
Ancelotti 5,5
 
Eh mister… Stavolta è andata male.
Un incubo. La legge di Murphy.
Tutto quello che poteva andare storto è andato storto.
E vabbè.
Cambia poco tra meno otto o meno nove. Ma non meritavamo di perdere. Nemmeno di vincere sia chiaro.
Era zeroazero a Milano tutta la vita. Dieci contro undici ovviamente.
Buttalo viaaaaaaaa.
Due dei nostri migliori Koulibaly e Insigne hanno perso la testa e sbagliato.
Il gol mangiato da Zielinski è da mani ncuoll.
Anche tu avresti potuto e dovuto fare meglio.
E non mi riferisco a Callejon terzino, perché al posto di Hysay va bene pure Edo de Laurentiis. Ed io sono il primo a dirlo.E chi dice il contrario è disonesto. Ma Insigne doveva uscire prima. Era troppo nervoso. Lui che, tutto sommato, è assai più terrone di Koulibaly.
Mo’ basta però…
Facciamo pace con le griglie.
Quelle dell’estate che forse ci hanno “abbruciato” le cervella.
Facciamo pace con le griglie ed anche con le cervella.
Delle due l’una. O l’Inter è nu buon Pisa o l’Inter è l’antijuve ed arriverà seconda in carrozza.
Io la mia l’ho detta da tempo.
Per me è nu buon Pisa, con un allenatore davvero mediocre. 
Il Napoli è nettamente superiore.
Lo dico da luglio.
Quindi IO potrei a giusta a ragione criticare il Napoli per non aver vinto a Pisa.
IO potrei farlo.
Meno capisco l’indignazione collettiva per questa sconfitta da parte dei soliti noti.
Quelli che in griglia davano il Napoli sesto nella migliore delle ipotesi e l’Inter fortissima.
Anche perché tutto o blocc amm pers al 91’ in 10 dopo una espulsione inventata e dopo aver sbagliato un minuto prima un rigore in movimento a porta vuota.
E che stamm parlann?
È il calcio.
Sono un po’ scocciato.
Già il campionato è chenoia chebarba, poi ad ogni passo falso (pochi) è una ricerca continua di errori e colpevoli. Di capri espiatori e di motivazioni. È un continuo paragone col passato. Di come doveva essere e non è stato. Sempre a criticare ed a trovare negatività.
Contenti voi. Va bene così
Se questo è essere tifosi…
Simm ‘nu buon Brescia.
E tu mister sei nu buon Bortolo Mutti…
Così è se ci pare…
 
 
Forza Napoli Sempre

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.