Le pagelle di Udinese-Napoli

442

Non so se lo posso dire.
La cosa mi inquieta non poco.
Però lo dovrei dire.
Per onestà.
Non posso non dirlo.
Lo hanno visto tutti.
Ma non lo posso dire.
Perché pare brutto.
Però se ci pensi…
Vabbè lo dico.
Siete pronti?
Vado?
Sembravamo la Juve.
Ecco l’ho detto.
Non ne sono orgogliosissimo.
Ma è proprio così.
È vero che i non colorati erano i nostri avversari udinesi, seppure pezzottati.
È vero che loro chiavavano mazzate come fabbri e ci hanno abboffato di falli.
È vero che poi l’arbitro ammoniva solo noi.
È vero che noi sempre comunque e dovunque siamo azzurri dentro e fuori.
Ma a sto giro sembravamo la Juve.
L’ho ridetto.
Non ne sono fierissimo.
Però…
Abbiamo fatto una partita veramente da grande squadra.
Come la fanno loro nei momenti difficili.
Una partitaccia.
Brutta.
Complicata.
Anche a tratti sofferta.
Una partita tosta ma che affinale non è mai stata veramente in discussione.
E sempre affinale, loro, dopo tutt stu burdello e dopo aver giocato la partita della vita, si sono trovati tre palloni sul groppone.
E potevano essere sei.
Senza sapere come. Senza sapere quando. Come canterebbe la Ferreri.
Eh già. Direbbe un altro.
Ed al di là delle riflessioni da melomane, questa squadra davvero comincia ad avere un senso se vince così una partita così insidiosa.
Una squadra vera che ha una grande identità.
Una squadra che ha un senso e che prova a dare un senso anche al campionato.
Un campionato che per tutti, me compreso, i non colorati originali hanno già vinto tre mesi fa.
Proviamo a dare un senso a questo campionato.
Un campionato che finora un senso non ce l’ha.
E scusatemi il Vasco.
Scusate se è poco….

Karnezis 6+
Clean Sheet. Che non è una brutta parola in inglese. Vuol dire che hai mantenuto la porta inviolata. E bravos come direbbero ad Atene. Lo volevano buttare. Come un Mattolinos qualsiasi. Lo volevano lanciare giù dall’Acropoli. Nu piezz ‘e uaglione. Bello e bravo. Kalo’s e Agato’s! Insomma, Stabbene a Oreste!
 
Malcuit 7
Mi viene l’occhio lucido.
Il groppo in gola.
Tengo un terzino.
Uno che salta l’uomo in attacco e fa le diagonali In difesa.
Fratemo Kevin. Kevin Antignani.
Grazie di esistere. Yacuuuuuuuuuult!!!!!

Albiol 5
Nun pazziamm. Nun er iss. Cacciate il vero Albiol che mi serve per Parigi. Ridatemelo. Questo era il clone. Il vero si stava riposando a Licola vicino alla furnacella. Nun pazziamm proprio. Torna Raul. Sta difesa aspetta a te.
 
Koulibaly 7,5
Il Prossimo libro di Carletto Mister Chef: la difesa a uno questa (s)conosciuta. Un nuovo schema tattico. Koulibaly contro tutti. E vince sempre lui! A cento milioni è davvero regalato. Quasi quasi me lo accatto. Quant’e’ bell K2 nostro! La difesa a uno. Lui contro tutti. Basta e avanza. Non è mostro… di più…

Hysaj 6+
A sinistra più che sufficiente. Mister Chef lo sfrutta per la sua fisicità da Hysaj Gump. Lo fa correre insomma. Era ora che qualcuno lo facesse…

Zielinski 5,5
Ma che parlamm a fa? Sempre re stesse cose? Pe ci ‘ntusseca’? Ci vogliamo intossicare? Ma anche no. Lasciamo stare. Parte benissimo e si spegne man mano. Nel secondo tempo un fantasma. Già pronto per Halloween. Scetate Zilischino che l’aria è doce…

Rog 6,5
Versione Sarriana. Cinque minuti più recupero. Gli effetti ancelottiani sono però leggermente diversi. In otto minuti segna un gol e non è ammonito. Metamorfosi, mental coaching di altissimo livello o semplicemente culo? Fate voi. Io lo avevo detto… E anche Fili in tv…

Allan 7
Il voto ad Allan l’avevo messo già giovedì scorso. Mi so’ avvantaggiato. Troppo facile. Non ci sono più aggettivi. Continuità impressionante.
ALL’ANima…
L’ANIMA del Napoli.

Verdi sv
Un minuto e s fa male. E meno male che si fa male. Perché entra Ruiz e scassa tutto. In questo caso il confine tra il colpo di genio del mister ed il mazzo esagerato è veramente labile. Speriamo sia nulla di grave per il nostro Giuseppe.

Fabiàn Ruiz 8
Gioca per sbaglio e non sbaglia niente. Un fenomeno. Io ci metto la mano sul fuoco come disse il mio amico Muzio Scevola. Tecnica. Fisicità. Intelligenza tattica. Peccato che ha solo il sinistro. Come? Ha segnato di destro? Ma perbacco!!!

Callejon 6
Capitano per un giorno. Partita di sostanza. Ma senza infamia e senza lode. Spara in curva diversi palloni. Ancora a secco quest’anno. Deve segnare… Parigi mi sembra il posto perfetto da dove ricominciare…

Milik 6
Butta le mani. Anche troppo per la verità.
Il VAR non lo ha preso in simpatia mettiamola così… però che sudata…
Si mangia un gol fatto.

Hamsik 7
Venti minuti di Luce abbagliante. Spettacolo allo stato puro. Tipo luminarie di Natale. Sembra ‘o frat ruoss di quando giocavamo da bambini. Di un altro livello. Entra lui e chiudiamo la pratica.
 
Mertens 6-
Versione tacchi e tacchetti. Quella che mi fa iastemmare in aramaico antico. Si rifà con il rigore. Bravo nel restare freddo mentre il VAR cercava un fuorigioco del ‘97. Con sentori di vaniglia… manco fosse un vino d’annata. Se per dare un rigore al Napoli dovete fare tutto stu poco…non ce lo date…come se non bastasse dazooooon…

Il VAR iperattivo 10
Un VAR iperattivo. Mah. Un VAR con l’arteteca. Non stava mai fermo. Sempre solerte e operativo. E che esagerazione. Se Sto VAR stava a Milano l’anno scorso per Inter-Juve sai che risate? E vabbè. Guarda caso non c’era. O aveva preso la camomilla. Forse il ginseng visto che c’entravano i cinesi. Ci sono VAR e VAR. Accesi e spenti. Attivi e passivi. A noi purtroppo toccano sempre i secondi. Ahinoi. Ma forse sono i VAR di Dazoooon che sono così. Interminabili. Stanno ancora cercando un motivo per non dare il rigore. Sono tornati parecchio indietro con l’azione…stanno esaminando un Udinese-Napoli dell’83…forse c’era un fuorigioco di Vinazzani… ma vafangul…

Ancelotti 7

Sette pieno a Carletto Mister Chef. Carletto che evade in scioltezza la pratica Udinese in attesa di mercoledì.
Siamo concreti.
Siamo efficaci.
Siamo finalmente cinuici con la u.
Vinciamo le partite sporche.
Quello che tutti volevano.
Anche se ora non andrà bene.
Perché tutti diranno che abbiamo giocato male e non va bene.
E troveranno tanti peli nell’uovo.
Perché caro mister noi siamo così.
Ci dobbiamo lamentare.
Sennò non ci divertiamo.
C amma ntusseca’…
Sennò pare brutto.
Falli fare…
Porta bene.
Come Dazooooooon.
Ne vogliamo parlare?
È Dazooon il nostro vero top player. Quattro vittorie su quattro.
AZZZZ!!!!
AZZZZ’ON!
Altro che Ancelotti o Insigne.
Ruiz o Rog.
Datemi Dazo’n e vi solleverò il mondo.
Ma torniamo a noi.
Io sto sempre qua.
Stravaccato sul carro di Mister Chef.
Comodo comodo nella sua cucina.
E mi sto abboffando di risate.
E di piatti prelibati.
Ruiz è lento e ha solo il sinistro…
Rog non serve ci sarà un motivo se non gioca mai…
Malcuit può giocare solo nella Nocerina.
Mi scompiscio…
Poverini…
Io invece mi gusto tutto.
A me mi piace!!!!!!
Non vedo l’ora di guardare il menù di mercoledì.

Forza Napoli Sempre!
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.