Il borsino di venerdì 20 aprile

55

Eccoci di nuovo insieme amici di 17su24.it.
Per il nuovo appuntamento con il borsino degli azzurri.

Il borsino dei borsini.
La partita delle partite.

Napoli-Juventus anzi di più:
Juventus-Napoli
A Torino al Disney Stadium

E qui ci starebbe bene un grandissimo:
Azzzzzzzz!!!

Quando c’è Juve-Napoli tutto il resto passa in secondo piano e tutto quello che è successo finora non conta più.

Non contano gli 81 punti fatti. Non conta il meno quattro ed il pari commuovente del Crotone coi non colorati di mercoledì.

Non contano rimpianti passati e paure future. Non conta più nulla. Conta solo questa partita. Conta solo LA PARTITA.

Ci siamo!

Ci siamo e ce la giochiamo. Ce la possiamo giocare. Ce la dobbiamo giocare.

Ma senza ossessioni e senza assilli. Senza farci fare insomma. Perché le pressioni sono tutte loro. Perché loro sono la Juventus e sono favoriti. Perché loro devono sempre vincere. Perché per loro vincere è l’unica cosa che conta.

Non siamo in Europa ma in Italia. Ed In Italia, si sa, comandano loro. Perché in Italia hanno i top players, come Mazzoleni da Pechino, giusto per fare un nome a caso.

Allora ci siamo.
Archiviato il mercoledì di passioni ed emozioni, di Inferno e poi di Paradiso.
Siamo pronti.

È stavolta è davvero la partita della vita. Per loro ma anche per noi. Contro di noi sono tutte partite della vita. Stavolta a buon conto.

Formazione con qualche piccolo dubbio e tentazione. Si parla di Hamsik in panchina ma io non ci credo neanche un po’. Piuttosto io darei una maglia a Maggio ma la vedo difficile.
Alla fine è probabile che giocheranno i soliti. Con Jorginho, Koulibaly e Mertens al rientro. Possibilità per Milik dall’inizio?

Passiamo agli up and down.

Ma soprattutto vogliamo i vostri pronostici.
Diteci chi saranno i migliori e peggiori in campo di Juve-Napoli e quale sarà il risultato. Chi azzecca più pronostici sarà citato in diretta televisiva da noi, lunedì prossimo, 23 Aprile, nella puntata di Pane al Pane vino Alvino a TV LUNA.

Up
Io ribadisco: AREK il Principe di Polacchia e altri 10. Pimpante anche Lorenzino l’ultimo puffo rimasto. Segnali di Mertens e Callejon? Speriamo…
Down
Il pericolo viene dai loro top players, così tanti che non li nomino nemmeno. Ma attenti a Rocco Rocchi da Firenze…

Attendiamo poi, numerosissime, le vostre previsioni e commenti, allora forza chi saranno il migliore ed il peggiore in campo? E il risultato?

Forza Napoli Sempre

Articolo precedenteGrazie Raul! Un raggio di sole al Santobono…
Prossimo articoloLe pagelle con la Juve
mm
Felice, papà, molto, e marito. Ispirato dalla filosofia Troisiana e cresciuto a pane e Così Parlò Bellavista. Malato (grave) di Napoli e del Napoli dalla nascita. Rapito dall’ironia e dalla punta di penna di Peppino Pacileo. Appassionato di economia, anche per necessità. Insomma una gran bella vita da orsacchiotto. Poi, però, prendi un tram in faccia all’improvviso e tutto si ribalta… e tutto è diverso. Ma non bisogna mai mollare…mai…perché il cielo è azzurro…proprio come il mare…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.