Il borsino di venerdì 16 marzo

99

Carissimi amici di 17su24.it ecco che arriva il borsino della settimana. Il borsino del dopo sorpasso. Ebbene sì, con somma gioia di tanti opinionisti Tv, ufficialmente falsamente neutrali, ma in realtà tifosissimi, purtroppo siamo secondi. Ed anche ampiamente distaccati dopo il recupero Juventus-Atalanta.

Abbiamo quattro punto di distacco a dieci giornate dalla fine. Che possono essere tanti o pochi, ma che, considerato che ci sono ancora 30 punti in palio ed uno scontro diretto, non devono indurre al pessimismo.

Certo questi sono terribili, non mollano nulla, ma proprio per questo è più divertente. Parliamoci chiaro, ma un campionato senza di loro, senza la Juve che gusto avrebbe? Nessuno. Per cui ben vengano. E ben vengano così agguerriti e determinanti. Così è più bello ed entusiasmante.

Sta di fatto che l’attapiramento tifosico si estende a vista d’occhio, a macchia d’olio, un po’ a macchia di leopardo, a menadito, anche volendo ad infradito…

Insomma ‘o tifoso sta assi giù di morale, manco fossimo distanti 10 punti o avessimo perso contro Spal e Crotone. Certo abbiamo rallentato, ma ci sta, contro avversari forti ed anche per colpa di una discreta dose di sfortuna.

E’ durissima ma bisogna crederci a tutti i costi. Perché non siamo mai stati così vicino. Perché nessuno negli ultimi sei anni è mai stato così vicino… abbiamo l’obbligo di crederci non abbiamo il diritto di mollare… neanche un po’.

E’ per questo che abbiamo lanciato l’hastag, ormai virale, #iocicredo. Bisogna crederci. I ragazzi ci credono. Noi dobbiamo crederci. 70 punti in 28 gare. Dobbiamo per forza crederci. Vuol dire 95 punti alla fine. Vuol dire scudetto in pratica sempre. Poi se loro ne fanno 100… onore a loro ed applausi ai nostri. Ma guai a mollare guai ad avere il braccino.

 

Si riparte con Napoli-Genoa

Con quelli del Genoa ovviamente pronti alla partita della vita. Perché… che ne parlamm a fa…tanto lo sappiamo. Metteranno il pullman avanti alla porta e bisognerà avere pazienza, classe e cervello.

Formazione titolare ovviamente. Forza ragazzi !

 

Up

Io vedo bene Hamsik e aspetto l’acuto di Insigne

Down

I tifosi. Troppi stanno troppo abbattuti. Reagite. Servono tifosi che cantano per 95 minuti. Non molliamo. Non attapiriamoci!

Abbiamo un sogno nel cuore…

 

Piuttosto fate voi le vostre previsioni, chi saranno il migliore ed il peggiore in campo?

Forza Napoli Sempre

Articolo precedenteI meme di Pieromano: 30 PUNTI
Prossimo articoloLe Pagelle col Genoa
mm
Felice, papà, molto, e marito. Ispirato dalla filosofia Troisiana e cresciuto a pane e Così Parlò Bellavista. Malato (grave) di Napoli e del Napoli dalla nascita. Rapito dall’ironia e dalla punta di penna di Peppino Pacileo. Appassionato di economia, anche per necessità. Insomma una gran bella vita da orsacchiotto. Poi, però, prendi un tram in faccia all’improvviso e tutto si ribalta… e tutto è diverso. Ma non bisogna mai mollare…mai…perché il cielo è azzurro…proprio come il mare…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.